Shopping

Estetica e Cosmesi

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

martedì 24 ottobre 2017
   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

GLI ANNI ’30

GLI ANNI ‘20

TRUCCO DELLA DONNA MATURA

Il trucco della donna di colore

Il trucco della donna asiatica

Il trucco delle labbra

Le Labbra

Gli ombretti

Il viso "tondo"

Il trucco degli occhi: le tipologie

Vai alla pagina: [1] 2

A lezione di trucco

A cura di: Yvette Benigni

Stampa!


GLI ANNI ‘20

Gli anni ’20 sono stati caratterizzati da grande fermento e vivacità, è il periodo della musica jazz e del charleston, del Surrealismo e l’Art Déco.
Esce un libro che farà scandalo “La Garconne” dove la protagonista adotta un taglio di capelli “alla maschietta” totalmente inusuale per quel periodo. Una donna all’avanguardia, indipendente, che fuma in pubblico (!) e che non si preoccupa minimamente delle convenzioni.Molto attuale tutto sommato!

 Louise Brooks farà scalpore con il suo look assolutamente trasgressivo, capelli neri, frangia corta e sembianze vagamente androgine. Josephine Baker, prima star di colore ad essere apprezzata a Parigi, sconvolgerà il pubblico con le sue danze sensuali e feline, le labbra truccate di nero ed i capelli cortissimi lisciati con la brillantina.

Nasce il primo rossetto di Guerlain e la tinta per capelli di L’Oréal , i primi saloni estetici che utilizzano la corrente elettrica nei trattamenti ed i primi concorsi di bellezza. Il trucco, utilizzato per la prima volta per scopi cinematografici e dovendo evidenziare i lineamenti nonostante la poca fedeltà delle pellicole utilizzate, sarà caratterizzato da una base chiarissima, occhi scuri e cadenti per sottolineare la drammaticità delle storie rappresentate, sopracciglia anch’esse nere e cadenti, allungate verso le tempie e labbra piccolissime a forma di cuore e dipinte di rosso scuro.

Negli anni ’90 gli occhi truccati di nero sono riapparsi come “smoky eyes”, non più cadenti, ma volutamente “sfatti” per ricreare un look drammatico più attuale.
Ai giorni nostri l’ombretto nero è ancora molto diffuso, ma il nuovo trend lo richiede assolutamente glitterato.

Buona rivisitazione a tutte!

 


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


94507