Shopping       Add to Google

Salute e Benessere

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

mercoledì 30 settembre 2020
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Deep Muscle Therapy: un massaggio che corregge i danni dell’ictus

Le vitamine

Remise en forme

Quando il "dolce" diventa "amaro"

Come affrontare al meglio la primavera

Alimentazione e sport

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 [30] 31 32

Remise en forme

Stampa!

Impedenziometria e indice di massa corporea, sono i due test per capire come è fatto davvero il nostro corpo; così come si può essere di costituzione robusta senza essere affatto grassi.

Questo perché il corpo è formato da massa grassa e massa magra (o muscolare) e il peso corporeo è una conseguenza di diversi fattori, di cui i chili in più sono solo uno dei parametri da tenere in considerazione. Vale comunque la regola fondamentale che dice: "perdere grasso, non peso". Ci sono due modi per riequilibrare la massa magra con la massa grassa:

1) dieta rigida: si otterrà un calo di peso a spese della massa magra, con relativo rilassamento muscolare e indebolimento del sistema difensivo immunitario dell’organismo.

2) dieta equilibrata + esercizio fisico: è il metodo migliore in assoluto! Avremo un netto calo della massa grassa ed un aumento della massa magra e di conseguenza, assisteremo ad un paradosso: il peso più o meno sarà lo stesso, ma l’aspetto esteriore e la forma fisica saranno nettamente migliorate e di conseguenza ne gioverà anche l’aspetto psichico.

Quindi, possiamo raccomandare di non essere più schiavi della bilancia, ma di fidarsi di più dello specchio, per un confronto molto più valido ed imparziale.

L’importante nella ricerca della propria linea e forma fisica, in ogni caso, è non cadere nell’eccesso, rendendo vano il tentativo di migliorare  le proprie condizioni, l’aspetto e la qualità della propria vita.



La tecnologia al servizio della tradizione termale

*  L’indice di massa corporea (BMI)
: misurando l’indice di massa corporea - cioè il rapporto matematico che stabilisce se, e di quanti chili, il proprio corpo è in soprappeso e quali sono i problemi che possono derivare dall’eccesso di grasso.

*  L’impedenziometria: l’altro valore, oltre il BMI, che viene misurato dal medico è quello dell’acqua totale e della sua distribuzione all’interno ed all’esterno delle cellule, operazione effettuata con l’esame chiamato impedenziometria. Alla fine del test il medico è in grado di elaborare con il computer tutti i dati fisici e di dare la "composizione corporea"del paziente. Si potranno conoscere così la percentuale di grasso corporeo, la sua distribuzione nell’organismo, la percentuale di acqua totale ed altri dati per poter impostare un programma che abbini una dieta personalizzata all’esercizio fisico.


Secondo una recente indagine medica, su dieci persone che si sottopongono ad una dieta, ben 8 finiscono per recuperare velocemente i chili persi e, addirittura, per pesare di più! Il punto sta in cosa realmente si perde. Chi si sottopone ad una dieta dimagrante perde peso, ma i chili persi riguardano solo in minima parte il grasso superfluo ed interessano invece la massa muscolare e i liquidi corporei. Questo fa si che la capacità di bruciare calorie si riduca notevolmente, essendo strettamente legato alla massa muscolare. Così una buona parte della perdita di peso avverrà a capito della massa magra invece che a scapito della massa grassa.


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


85240