Shopping       Add to Google

Salute e Benessere

 
Fai di Beltade.it la tua Home Page
Aggiungi Beltade.it ai Preferiti

powered byGoogle

Web

Beltade

venerdì 24 gennaio 2020
   ARCHIVIO CATEGORIE


   SPOT

Tipicoshop.it prodotti tipici regionali al giusto prezzo
   LE ALTRE NEWS

Il massaggio con le pietre

Ansia e attacchi di panico: come fronteggiarli

Manipura Lounge - Il Ristorante del Benessere a BENé

Come posso tenere sotto controllo la pressione arteriosa?

A SANA il Bio-mercato si consolida e tiene il passo

Gli zuccheri a tavola

Vai alla pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 [18] 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32

Come posso tenere sotto controllo la pressione arteriosa?

Stampa!

La presenza di valori elevati di Pressione Arteriosa (Ipertensione) aumenta il rischio di eventi morbosi quali infarto del miocardio ed ictus. I medici misurano la Pressione Arteriosa con due valori, es. 120/80. Il primo valore (Pressione Arteriosa sistolica) si riferisce all’aumento di Pressione Arteriosa al momento della contrazione cardiaca (Sistole), mentre il secondo valore (Pressione Arteriosa distolica) si riferisce al valore pressorio tra un battito cardiaco ed il successivo (Diastole). Se anche uno di questi due valori è troppo alto, la Pressione Arteriosa diviene un fattore di rischio.

Ecco i parametri di massima:

- Ottimale 120/80 od inferiore
- Normale 139/89 od inferiore
- Ipertensione 140/90 o superiore

Tenere controllata la Pressione Arteriosa è molto importante ed il suo trattamento spesso comporta l’assunzione di farmaci. Comunque, con una modifica delle abitudini alimentari è possibile mantenere controllati i valori pressori e ridurre la necessità di assunzione di farmaci.

 

"Come posso tenere controllata la pressione arteriosa?"

Riducendo il sale nella dieta.
Diminuire l’assunzione del sale da cucina aiuta ad abbassare la Pressione Arteriosa. Ciò può essere ottenuto:
- Usando sempre meno sale in cucina. Il gusto si abituerà presto a questa nuova situazione.
- Eliminando l’aggiunta di sale ai cibi già in tavola.
- Eliminando spuntini salati, come ad esempio le patatine fritte.
- Eliminando i cibi in scatola che contengono molto Sodio (sale). Scegliendo le verdure e le minestre conservate in scatola a basso contenuto di Sodio oppure scegliendo le verdure fresche o surgelate, che sono naturalmente povere di Sodio.

Leggendo l’etichetta che elenca i Contenuti Nutrizionali.
La quantità di Sodio contenuta in un prodotto è indicata sull’etichetta che elenca gli ingredienti. Le indicazioni seguenti potrebbero essere riportate sull’etichetta di un prodotto confezionato al fine di indicarne il contenuto di Sale:
- A basso contenuto di Sodio - contenente 140 mg o meno di Sodio per porzione
- A contenuto di Sodio molto limitato - contenente 35 mg o meno di Sodio per porzione
- Privo di Sodio - contenente meno di 5 mg di Sodio per porzione

Assumendo più cibi di origine vegetale.
Le persone che seguono una dieta vegetariana hanno solitamente una Pressione Arteriosa più bassa.
Nessuno sa esattamente perché questi cibi facciano così bene, ma probabilmente ciò è dovuto al fatto che l’eliminazione della carne, dei latticini e dei grassi aggiunti riduce la viscosità del sangue (o "densità") che, a sua volta, mantiene bassa la Pressione Arteriosa. I prodotti di origine vegetale hanno generalmente un più basso contenuto di grassi e di Sodio e non contengono Colesterolo. Frutta e verdura sono anche ricche di Potassio, che favorisce il mantenimento di bassi valori Pressori.
Consigliamo di provare a seguire una dieta vegetariana per almeno quattro/sei settimane per poter verificare quanto questo tipo di alimentazione sia vantaggiosa. Indi, consigliamo di effettuare un controllo dei valori Pressori dal medico curante. Le diete completamente vegetariane (Vegane) - diete che non contengono carne, pollame, pesce, uova, latticini o grassi animali - sono in genere nutrizionalmente adeguate, con l’eccezione della Vitamina B12, che si può però trovare nei cereali vitaminizzati o nei comuni integratori multivitaminici.

Consigliamo di includere nella dieta molti dei seguenti cibi che sono naturalmente a basso contenuto di Sodio:
- Cereali integrali - riso integrale, pane e pasta di grano integrale, cereali caldi o freddi non dolcificati, miglio, orzo, grano saraceno, fiocchi d’avena e quinoa.
- Fagioli/legumi - essiccati (non in scatola), Fagioli con l’occhio, fagioli Kidney, fagioli Pinto, lenticchie, fagioli Navy, ceci, latte di soia, proteine vegetali ristrutturate e Tofu.
- Verdura - tutte le varietà fresche o surgelate, es. broccoli, crocifere, cavoli ricci, cavoli verdi, spinaci, carote, patate, pomodori, zucche e mais.
- Frutta - tutte le varietà fresche o surgelate come banane, arance, mele, pere, uva, fragole, mango, papaya, guava e mirtilli.

Riducendo il Peso Corporeo.
Eliminare i cibi grassi, come i prodotti di origine animale ed i cibi fritti, e aumentare l’uso di cereali integrali, verdura, frutta e legumi aiuta a ridurre sovrappeso. A sua volta, ciò contribuisce a mantenere tenere bassa la Pressione Arteriosa. Ad ulteriore beneficio, la riduzione del sovrappeso limita il rischio di ammalare di Diabete, Cardiopatia, Osteoartrosi, alcune forme di Cancro ed altre patologie. Se il sovrappeso è significatico, è consigliabile rivolgersi al proprio medico per ottenere consigli utili per ridurre il Peso Corporeo.

Limitando il consumo di alcool.
L’alcool può provocare l’aumento della Pressione Arteriosa; si consiglia di limitare l’assunzione di alcool ad uno/due bicchieri al giorno (compresi vino e birra).

Aumentando l’attività fisica.
L’esercizio fisico può aiutare a mantenere bassa la Pressione Arteriosa. Una tipico esempio di esercizio consigliabile consiste in una camminata ad andatura sostenuta di mezz’ora al giorno o di un’ora tre volte la settimana. Dato che l’esercizio fisico sottopone ad uno sforzo aggiuntivo il cuore, si consiglia di consultare prima il proprio medico per ottenere ragguagli sul modo migliore di aumentare l’attività fisica.

Eliminando il tabacco.
Ci sono molte buone ragioni per smettere di fumare, la salute delle arterie è una di queste.

Informate il vostro medico che volete tener controllata la vostra Pressione Arteriosa e che intendete usare una dieta per farlo. L’Ipertensione è pericolosa, quindi fatevi consigliare dal medico se e quando si dovesse presentare la necessità di assumere farmaci.
 


Un grazie per la collaborazione a

www.scienzavegetariana.it


SPOT

 | Contacts | Credits | Info | Dicono di Noi | Pubblicità | Disclaimer | Comunicati Stampa | Newsletter |

Tutto il materiale presente in questo sito è Copyright 2000-2007 Info4U s.r.l.. È vietata la riproduzione anche parziale.
Info4U s.r.l. declina ogni responsabilità per inesattezze dei contenuti e per dati non aggiornati.


4503